Per questa Giornata Internazionale della Donna, tira fuori l'Annie Kopchovsky che è in te

Facciamo il tifo per tutte le donne che si spingono oltre i propri limiti. Che siano atlete di successo, professioniste ambiziose, madri premurose o tutte queste cose insieme : noi le vediamo e non possiamo fare altro che ammirarle ogni singolo giorno. Per questa Giornata Internazionale della Donna vogliamo puntare i riflettori su una donna molto speciale.

Annie Kopchovsky.png
  • png

La donna con cui vogliamo dare il via a questo tour de force ci riporta indietro nel tempo. Al 1894, per essere precisi. Il nome Annie Cohen Kopchovsky forse non ti dice niente, ma siamo sicuri che non te lo dimenticherai più. Annie è stata la prima donna ad attraversare il mondo in bicicletta. Come molte storie degne di nota, anche questa è iniziata in un pub dopo qualche bicchierino. Un ragazzo di Boston avevo scommesso con un altro che nessuna donna avrebbe mai potuto fare il giro del mondo in bicicletta. Annie decise di provare loro il contrario.

All'epoca era una donna sposata con tre bambini piccoli, sotto i sei anni, e non era la candidata ideale per fare una cosa del genere. Partì comunque. Pedalò da Boston a Chicago, navigò da New York alla Francia e poi dalla Francia al sud-est asiatico. Dopo un tour in bicicletta in Cina, raggiunse il Giappone e salpò di nuovo verso gli Stati Uniti. Una volta arrivata nella baia di San Francisco, saltò nuovamente in nella alla sua bicicletta per tornare a Boston e rientrare quindici mesi dopo l'inizio del suo meraviglioso viaggio.

Annie non solo aveva dei muscoli alle gambe impressionanti ma era anche una donna intelligente. Aveva deciso di attaccare una locandina alla sua bicicletta per raccogliere dei fondi lungo la strada, e intanto teneva delle conferenze sulle sue avventure mentre pedalava attraverso la Francia. Che leggenda! Quindi la prossima volta che stai combattendo il vento contrario (o il patriarcato) - tira fuori l'Annie che è in te.

Informazioni su Swapfiets

Swapfiets è la prima azienda al mondo di “noleggio a lungo termine di biciclette”. Fondata nel 2014 nei Paesi Bassi, la scale-up si è sviluppata rapidamente diventando uno dei principali fornitori di micro mobilità in Europa con un totale di oltre 220.000 utenti tra Paesi Bassi, Germania, Belgio, Danimarca, Francia, Italia e UK all'inizio del 2021. In primavera, Swapfiets si espanderà in Barcellona (Spagna), Vienna (Austria) e Lione, Nantes, Strasburgo e Tolosa (Francia). Il concetto di Swapfiets è semplice: con una quota mensile di abbonamento, gli utenti ricevono una bicicletta o un mezzo di mobilità elettrica per uso personale. Se necessario, è disponibile su richiesta un servizio di assistenza entro 48 ore per riparare o sostituire il mezzo senza costi aggiuntivi.

Dettagli di contatto

Argomenti correlati

Receive Swapfiets news on your RSS reader.

Or subscribe through Atom URL manually